MTB

Nell’ambito del progetto Fly Sunrise abbiamo deciso di porre l’attenzione su uno sport poco conosciuto ma che negli ultimi anni è in forte crescita, riesce a coinvolgere sempre più persone e che interessa direttamente il nostro paese Santo Stefano del Sole.
Stiamo parlando del “Mountain Biking”, ossia uno sport che consiste nel guidare specifiche biciclette definite mountain bike su un terreno disconnesso, che si può contraddistinguere dalle più ampie diversificazioni, dove si affrontano salite e ripide discese, si percorrono tratti lenti e veloci, si superano ostacoli e si eseguono salti nel vuoto e a volte si incorre in cadute ma si vivono sempre sensazioni ed emozioni uniche e straordinarie. Si tratta quindi di uno sport individuale che richiede specifiche capacità da parte del soggetto come: resistenza fisica e mentale; forza; rapidità ed equilibrio.
Inoltre una caratteristica fondamentale di questo sport è proprio l’adrenalina che si prova durante le discese, che è una delle caratteristiche maggiormente apprezzate da chi si avvicina a questo sport senza dimenticarci che ci si ritrova immersi nella natura incontaminata apprezzando la biodiversità della flora e gli incantevoli paesaggi. 



Questo sport è presente a Santo Stefano del Sole grazie alle caratteristiche montane, infatti percorrendo la nostra montagna situata nel Parco dei Monti Picentini, si può notare la presenza di 5 sentieri Trail curati, con una lunghezza che varia dagli 800 ai 1500 metri e una difficoltà: 6/10. Inoltre due dei 5 sentieri sono raggiungibili direttamente in macchina. La zona montana inizia dalle Greccole, di fronte al Monte Serpico, e culmina con la cima del Monte Faggeto a 1146 metri sul livello del mare.
Un gruppo di appassionati e volontari si occupa di sistemare i vari sentieri e di accogliere i nuovi “bikers” che sempre più numerosi giungono nel nostro paese per praticare questo sport, dandogli indicazioni sui sentieri e sul nostro territorio.
Di fatti inizialmente un numero ridotto di persone praticava questo sport, ma pian piano nel corso degli anni sempre più persone hanno mostrato e mostrano interesse, tanto che il nostro paese         il 13 settembre del 2015, il 21 ottobre 2018 e il   5 maggio 2019 ha ospitato una delle tappe del MTB enduro della Campania. Oggi quasi tutti i giorni ma soprattutto nei week-end sono numerosi i “bikers” che arrivano per praticare questo sport, dai paesi limitrofi ma molto spesso anche da altre regioni.
Spesso dopo la prima esperienza un fattore che poi porta a ritornare lungo i sentieri è la facilità con la quale si riesce a stringere forti legami di amicizia, che non si limitano alla sola condivisione di questo sport ma vanno ben oltre.

 


Contatti

Per info e guida per raggiungere gli imbocchi dei sentieri.

Carmine 3482600024
Massimo 3927618215